5 marzo 2017. E’ questa la data della quarta edizione della Mezza Maratona del Giudicato di Oristano.

Sono diverse le novità in vista. Innanzitutto, accanto alla 21 km sono previste altre due corse. Una NON COMPETITIVA di 6 km aperta a tutti gli amatori, gli appassionati e i gruppi di cammino che vorranno fare una salutare passeggiata lungo le antiche strade e piazze della città. Mentre per tutti gli altri sportivi che non si sentono di correre la mezza, abbiamo ideato una gara di 12 km.

Per tutte e tre le corse si partirà da Via Duomo e più precisamente da uno dei punti più significativi e rappresentativi della città di Oristano. Quel punto in cui da più di 300 anni gli abili cavalieri della Sartiglia si sfidano al galoppo con in mano la spada e provano a infilzare la stella a otto punte sospesa in alto con un filo verde, tra un albero e un antico palazzo.

sartiglia-25

copyright foto

PERCORSO, RISTORI E SPUGNAGGI per la MEZZA MARATONA 21,097 KM
Il percorso su circuito unico, completamente asfaltato, pianeggiante e con poche curve, si presta sicuramente ad ottenere prestazioni cronometriche di alto livello. Come da regolamento FIDAL sul percorso saranno presenti quattro punti di ristoro (Km 5, Km 10, Km 15, Km 20) e tre punti di spugnaggio (Km 7.5, Km 12.5, Km 17.5). Il percorso è interamente chiuso al traffico, i soli mezzi ammessi sono quelli autorizzati dalla FIDAL, presidiato e ben segnalato con cartelli indicanti i chilometri percorsi. La partenza e l’arrivo avverranno nella via Duomo, in prossimità del punto in cui viene posizionata la stella in occasione della Sartiglia.

Dopo un breve percorso nel centro storico, con passaggio nella piazza Roma, si percorrerà il ponte sul fiume Tirso per dirigersi al santuario della Madonna del Rimedio. Da qui si procederà in direzione Torregrande verso il Pontile (primo giro di boa) e, costeggiata la pineta, si percorrerà il bel lungomare per tutto il suo sviluppo, con rientro (secondo giro di boa in prossimità di Villa Baldino) fino alla torre.

Si rientra quindi verso la città attraverso il nuovo ponte di Brabau dalla zona di Sa Rodia. Nuovo suggestivo giro per le principali vie del centro storico ed arrivo nella via Duomo.

Mezza Maratona 21 km

Scarica la planimetria della 21 km

PERCORSO, RISTORI E SPUGNAGGI per la GARA DA 12,500 Km:
Il percorso su circuito unico, completamente asfaltato, pianeggiante e con poche curve, si presta sicuramente a ottenere prestazioni  cronometriche di alto livello. Come da regolamento FIDAL sul percorso saranno presenti punti di ristoro e punti di spugnaggio.

Il percorso è interamente chiuso al traffico, i soli mezzi ammessi sono quelli autorizzati dalla FIDAL, presidiato e ben segnalato con cartelli indicanti i chilometri percorsi. La partenza e l’arrivo avverranno nella via Duomo, in prossimità del punto in cui viene posizionata la stella in occasione della Sartiglia.

Dopo un breve percorso nel centro storico, con passaggio nella piazza Roma, si percorrerà il vecchio ponte sul fiume Tirso per dirigersi al santuario della Madonna del Rimedio. Da qui si procederà in direzione Torregrande, fino al bivio per il pontile seguirà lo stesso percorso della mezza, poi proseguirà fino alla rotonda sulla Strada Provinciale n. 1 per rientrare verso la città attraverso il nuovo ponte di Brabau dalla zona di Sa Rodia.

Nuovo suggestivo giro per le principali vie del centro storico ed arrivo nella via Duomo.

Mezza Maratona 12,500 Km

Scarica la planimetria della 12,500 km

PERCORSO DELLA CAMMINATA LUDICO-SPORTIVA:

Il percorso si sviluppa su circuito unico, completamente asfaltato, pianeggiante e con poche curve, interamente su strade cittadine opportunamente chiuse al traffico per l’occasione.

Come per le competitive, la partenza è prevista in Via Duomo. Dopo un piccolo giro nel centro storico, si percorrerà via Tirso, da dove, svoltando sulla sinistra verso la zona artigianale Cualbu, in via Degli Artigiani, si passerà nel quartiere di Sa Rodia, in viale Repubblica. Da qui si farà rientro,  attraverso via Tharros, nelle principali vie del centro storico, per arrivare di nuovo in via Duomo, all’altezza del punto in cui è posizionata la stella durante la Sartiglia.

STRADARIO: PARTENZA da Via Duomo, quindi Via Sant’Antonio, Via Diego Contini, Piazza Roma, Via Tirso, Via Cagliari, Via degli Artigiani, Via Campanelli, Via Manconi Passino, Via Cairoli, Via De Gasperi, Viale Repubblica, Via Tharros, Piazza Roma, Via Diego Contini, Via Sant Antonio, Via De Castro, Piazza Roma, Via Dritta, Piazza Eleonora, Via Ciutadella De Menorca, Via Carmine,  Via G. Maria Angioi, Via Vittorio Emanuele, ARRIVO in Via Duomo.

Planimetria camminata ludico-sportiva

Scarica la planimetria della camminata ludico-sportiva

 

PROGRAMMA

Ore 8.00 ritrovo giudici ed atleti presso la piazza Eleonora D’Arborea;

Ore 9.30 termine ultimo per completare le iscrizioni e ritirare i pettorali;

Ore 10.00 partenza contemporanea, della mezza maratona e della gara competitiva da 12,500 Km, dalla via Duomo, in posizione prossima al punto di posizionamento della stella in occasione della Sartiglia, e a seguire, della corsa e /o camminata ludico-motorie;

Ore 12.30 scadenza tempo massimo per completare la gara il cui arrivo è situato in via Duomo, nello stesso punto della partenza;

Ore 13.00 premiazioni che verranno svolte nella vicina piazza Eleonora D’Arborea.

 

Vai al regolamento